chirurgia estetica napoli chirurgia estetica napoli
chirurgia estetica napoli
chirurgia estetica napoli chirurgia estetica napoli

TRATTAMENTI DI MEDICINA ESTETICA

BOTULINO

INFORMAZIONI GENERALI
La proteina botulinica è una proteina biologica naturale trasformata e purificata per ottenerne un agente terapeutico. L’uso del botulino comincia alla fine degli anni ’60 per trattare i disturbi neurologici, oggi il suo diffuso utilizzo anche in estetica ha dimostrato che le iniezioni sono sicure e valide nel ringiovanimento del volto per attenuare le rughe del viso ed i segni d’espressione.
Inoltre non sono state documentate complicazioni sistemiche associate con il trattamento.
Numerosi studi scientifici hanno anche suggerito di usare con efficacia il botulino per combattere l’emicrania, per eliminare l’iperidrosi (sudorazione eccessiva) e per gli spasmi muscolari del collo e degli occhi.
Il farmaco iniettato attraverso una serie precisa di iniezioni, riduce o elimina temporaneamente le rughe glabellari situate alla radice del naso, le rughe orizzontali della fronte, le cosiddette “zampe di gallina” intorno agli occhi. Ci sono anche altre sedi di iniezione meno frequenti come le labbra dove è possibile trattare con successo le fastidiose rughette verticali del labbro superiore. I tipi di linee e di rughe che rispondono alle iniezioni di Botulino sono quelle “dinamiche”, causate in modo specifico dai muscoli che si contraggono durante le espressioni facciali quali lo sguardo accigliato e imbronciato. La proteina, così iniettata, determina il rilassamento dei muscoli della parte trattata producendo una distensione della pelle che assume pertanto un aspetto più fresco e riposato. Il trattamento ottiene degli ottimi risultati in soggetti maschili e femminili la cui età è compresa fra 30-50 anni aventi rughe derivate appunto dalla mimica facciale.
Le rughe trattate scompaiono dopo 4-5 giorni dall’iniezione e non occorre che la paziente attenda un tempo di decorso dall’iniezione per riprendere a truccarsi, a prendere il sole o a svolgere le sue normali attività. Il formarsi di una zona livida non deve preoccupare la paziente perché rientra nella norma dei casi, tende già a sparire dopo una settimana e può comunque essere coperto dal fondotinta. L’effetto del trattamento sarà visibile nel giro di pochi giorni e durerà fino a 4 – 6 mesi, dopodiché l’iniezione va ripetuta, preferibilmente prima che il muscolo abbia ripreso la propria contrattilità.
Non vi sono controindicazioni all’uso del Botulino, non si possono escludere però reazioni allergiche e a titolo precauzionale si raccomanda di evitarne l’assunzione in gravidanza o in casi di problemi neuromuscolari. E’ consigliabile inoltre non assumere aspirina e farmaci affini due settimane prima del trattamento.

chirurgia estetica napoli chirurgia estetica napoli GLI ALTRI INTERVENTI