chirurgia estetica napoli chirurgia estetica napoli
chirurgia estetica napoli
chirurgia estetica napoli chirurgia estetica napoli

LASERTERAPIA

LASER VASCOLARI

INFORMAZIONI GENERALI
Le lesioni vascolari/ulcerative degli arti inferiori hanno una frequenza dello 0.8 – 1%, ma se consideriamo gli individui al di sopra dei 65 anni la loro incidenza raggiunge quasi il 4%. Il rapporto tra i due sessi è di 1/1 fino a 40 anni; dopo tale età è di 4/1 a favore del sesso femminile. Le lesioni vascolari, quando non presentano particolari complicanze di tipo medico, possono essere trattate con ottimi risultati grazie alle apparecchiature elettromedicali, come nel caso dell’eritrosi o dell’acne rosacea del viso, un eccellente trattamento è costituito dalla luce pulsata e/o Nd-yag; un’intensa sorgente luminosa emana dei flash composti da fasci luminosi di un’ampia gamma dello spettro, che sono assorbiti dall’emoglobina nelle zone interessate. Sempre con questo metodo, sicuro e straordinariamente efficace, è possibile intervenire su altri tipi di lesioni vascolari, come angiomi, angiomi spider, capillari sul viso e couperose.
Anche nel caso della comparsa di capillari dilatati alle gambe, percentualmente più diffusi nel pubblico femminile per cause fisiologiche come la gravidanza o il post parto, è possibile intervenire con supporti curativi grazie all’uso di specifici laser, come Nd-Yag.
I trattamenti laser sono molto meno invasivi rispetto ai corrispondenti interventi chirurgici, non provocano dolore né necessitano di degenze. Il fascio di luce laser penetra attraverso l’epidermide: i capillari e i vasi sono “chiusi” dall’azione del laser senza lasciare segni né cicatrici. I risultati sono visibili dopo pochissime sedute, e duraturi nel tempo senza effetti secondari.

chirurgia estetica napoli chirurgia estetica napoli GLI ALTRI INTERVENTI