chirurgia estetica napoli chirurgia estetica napoli
chirurgia estetica napoli
chirurgia estetica napoli chirurgia estetica napoli

CHIRURGIA ESTETICA DEL VOLTO

MENTOPLASTICA

INFORMAZIONI GENERALI
Con la mentoplastica additiva si aumenta il volume e la proiezione del mento, grazie a particolari protesi, che vengono inserite davanti alla parte anteriore della mandibola attraverso una breve incisione sotto il mento, che normalmente esita in una cicatrice pressoché invisibile.
In alternativa l’incisione può essere effettuata all’interno della bocca.

IL DECORSO POST-OPERATORIO
Per almeno 4-5 giorni è indispensabile bloccare la protesi nella posizione corretta con robusti cerotti esterni o con una sutura che attraversa la pelle e poi viene rimossa. E’ anche necessario evitare di fare grandi movimenti con i mascellari. E’ quindi preferibile mangiare cibi morbidi e non spalancare troppo la bocca. Dopo l’intervento è normale che compaiano lividi ed un certo gonfiore. Bisogna ricordare di assumere i farmaci prescritti dal medico. Per avere un aspetto presentabile generalmente è necessaria almeno una settimana, ma per raggiungere il risultato definitivo a volte occorrono alcuni mesi.

POSSIBILI COMPLICANZE
L’ intervento di mentoplastica additiva, come tutte le procedure chirurgiche è soggetto a complicazioni quali: l’ infezione, peraltro molto rara e generalmente risolvibile con un’adeguata terapia, che però può portare alla necessità di asportare, almeno temporaneamente l’ impianto; l’ ematoma (raccolta di sangue all’ interno della tasca), che per lo più compare nelle prime 24 ore e che deve essere drenato. In alcuni casi la protesi può alloggiarsi in modo incorretto, rendendo quindi necessario un nuovo intervento di riposizionamento.

chirurgia estetica napoli chirurgia estetica napoli GLI ALTRI INTERVENTI